Welcome visitor you can log in or create an account

A Soriano nel Cimino per parlare di Affetti Speciali...

Venerdì 1 marzo 2013 presso la biblioteca comunale di Soriano nel Cimino in provincia di Viterbo, si è tenuta la presentazione del libro Affetti speciali. Uno psicologo (si) racconta, di Alberto Vito, edito da Edizioni Psiconline.


[caption id="attachment_1641" align="alignright" width="200"]Affetti speciali. Uno psicologo (si) racconta La copertina del volume


L’incontro si è svolto in un clima cordiale ed ha visto la partecipazione di un pubblico eterogeneo per interessi ed età.

Dopo il saluto ai presenti della Direttrice della Biblioteca, ha preso la parola l’autore del libro per una breve introduzione e quindi è intervenuta nel ruolo di relatrice la dott.ssa Laura Benigni che ha sottolineato gli aspetti peculiari del testo facendo domande dirette all’autore.

Nelle risposte si sono evidenziate le caratteristiche dell’opera. Uno psicologo che non si rivolge agli addetti ai lavori ma ad un pubblico di lettori “normali” è già piuttosto singolare, e lo è ancor di più quando mette in gioco se stesso esponendosi ai lettori nella sua relazione coi pazienti.



Dal volume Affetti speciali. Uno psicologo (si) racconta vengono fuori delle storie interessanti, semplici e complesse nello stesso tempo, trattate con competenza e con una vena di ironia che attraversa tutto il libro.
Affetti SpecialiAd esemplificazione delle sue risposte il dott. Vito ha anche letto dei passi dal testo creando negli astanti un contatto diretto con le parole e l’anima dell’autore.

Gli è stato chiesto anche il perché della scelta di questo luogo nella Tuscia viterbese.

Ad un certo punto del libro l’autore parla dell’incontro con “alcuni insegnanti di valore assoluto, da cui ho imparato tanto, maestri di saggezza e conoscenza” e per primo nella nota menziona Paolo Menghi, neuropsichiatria infantile, fondatore del Mandala, Scuola di Normodinamica, che proprio a Soriano nel Cimino ha avuto in passato una sua sede, luogo di seminari ed incontri teorico-pratici frequentati dall’autore.

SAMSUNG

La presentazione è stata organizzata grazie alla disponibilità e all’accoglienza della Direttrice della biblioteca, dott.ssa Gabriella Evangelistella , ed all’interesse del Circolo dei lettori ed in particolare all’impegno dell’architetto Maria Grazia Tata.

Guarda la scheda del volume
Com'è difficile crescere!
"Il cercatore di stelle" incanta Cagliari!

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Lunedì, 19 Agosto 2019
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Le novità

Log in or create an account