Welcome visitor you can log in or create an account

Abuso sessuale e dinamiche familiari di Margherita Giordano è in libreria

copertina abuso sessuale sitoAbuso sessuale e dinamiche familiari di Margherita Giordano nella collana Strumenti di Edizioni Psiconline (144 pagine - 18,00 euro), è in tutte le librerie.
L'argomento trattato come si comprende dal titolo è quello dell'abuso sessuale sui minori in particolare gli abusi consumati in famiglia.

Il problema dell’abuso sessuale sui minori sembra essere emerso solo negli ultimi anni, diventando ormai un argomento di grande attualità, ma in realtà varie forme di abuso sessuale si sono verificate in tutti i periodi della storia dell’umanità.

Risulta ancora oggi molto difficile e complesso dare una definizione univoca e condivisa di abuso sessuale sui minori, poiché si tratta di un argomento delicato e complesso, che i vari operatori affrontano ognuno con una specifica identità professionale.

Pur nella complessità del tema trattato, il libro di Margherita Giordano, psicologa, riesce a fare chiarezza sulla definizione di abuso sessuale, proponendo un utilizzo congiunto della definizione clinica e di quella giuridica.

Dopo una esaustiva definizione del termine "abuso sessuale", individua varie fasi dell'abuso sessuale, descrive i diversi tipi di abusi sessuali considerando il contesto in cui si verifica l'abuso per capire il tipo di relazione esistente tra l'abusante e la vittima: la violenza commessa dall'estraneo è infatti sicuramente diversa da quella messa in atto dal padre incestuoso, dal vicino di casa o dal conoscente.

Le violenze che il bambino subisce nell'ambito familiare sono quelle più rilevanti, perché la carenza di un sostegno o dell'affetto della famiglia è quella che più gravemente condiziona la regolare strutturazione della personalità e l'adeguato sviluppo del processo di socializzazione del bambino.

Purtroppo sono ormai frequenti e numerosi gli abusi consumati in famiglia, la percentuale più alta (circa il 90%) di abusi sessuali subiti dai bambini è rappresentata dagli abusi sessuali intrafamiliari: l’incesto, con conseguenze negative sulla salute psicofisica-relazionale del bambino, sulla sua sicurezza, sul suo equilibrio emotivo, sulla sua crescita cognitiva e sessuo-affettiva.

L’obiettivo principale di questo testo è quindi quello di comprendere e “svelare” i giochi familiari tipici delle famiglie abusanti e incestuose, cioè quello di ricostruire e capire le dinamiche interattive che caratterizzano tali famiglie “patologiche”, soffermandosi prima però sui  fattori predisponenti l’abuso sessuale, l’incesto o il maltrattamento all’interno del nucleo familiare.

L'autrice esamina le fasi della rilevazione e dell'accertamento di abuso sessuale. Un’operazione estremamente complessa, perché sussiste tra gli specialisti molta incertezza su cosa debba intendersi per abuso sessuale.

Per accertare l’effettivo verificarsi di un abuso sessuale indica una serie di criteri o indicatori, i quali però non possono costituire un elenco completo e certo sul quale poter desumere con esattezza se l’abuso si è realizzato oppure no. Sono molti, infatti, i casi in cui la sintomatologia clinica non è troppo esaustiva e dove rimangono molti dubbi.

Analizza inoltre le fasi che vanno dalla denuncia di abuso sessuale, alla valutazione dei fattori di rischio che possono favorire la violenza sul minore. Proteggere il minore, capire le cause familiari dello svilppo dell'incesto e riparare le relazioni tra la vittima e i suoi familiari, costituiscono i momenti cardine del processo d'intervento che può esplicarsi in varie azioni: la terapia familiare, sull'adulto protettivo, sui fratelli del minore sessualmente abusato, la terapia dell'abusante e la terapia col minore vittima di abuso.

Per concludere, la previsione tempestiva di una situazione di abuso, attraverso la stretta collaborazione di diverse figure professionali, allevierebbe i dolori fisici e psicologici che il maltrattamento o l'abuso provocherebbero al bambino, ciò garantirebbe uno sviluppo successivo adeguato e una vita futura migliore sul piano emotivo, cognitivo, sociale e relazionale

Acquista il volume direttamente su www.psychostore.net

La città bianca finalista al premio letterario Min...
Stefano Mosca, Il palloncino verde e la ricerca de...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Le novità

Log in or create an account