Welcome visitor you can log in or create an account

Editoria, un lavoro bello e difficile...

Alba d'autunnoTi svegli al mattino, rabbrividisci per i primi freddi, ti prepari per la normale giornata di lavoro e, all'improvviso, ti assale un pensiero: "ma perchè, perchè faccio tutto questo? Cosa mi spinge ogni giorno a pensare, impegnarmi, cercare nuove strade o cercare di migliorare le vecchie solo per "far conoscere e vendere" libri di psicologia a quanta più gente possibile? Ma non sarebbe meglio, molto meglio, impegnarmi nel mio lavoro di psicoterapeuta e lasciar perdere tutto il resto?"



E' una domanda pervasiva, che ti scava dentro, fino in fondo e ti pone di fronte alle tue scelte ed anche ai tuoi bisogni ...
"Ma perchè lo fai?"

E tutte le volte mi rispondo che lo faccio perché mi piace, perché è bello, perchè mi permette di essere in contatto ideale e reale con centinaia di persone, di conoscere gente nuova, giovani e meno giovani, e prendere da loro la loro cultura, il loro entusiasmo, la loro voglia di fare e di crescere insieme.
E questo mi spinge avanti, a leggere manoscritti, a stabilire contatti, conoscere autori, distributori, librai. A spingere i collaboratori, caricarli di entusiasmo anche di fronte a situazioni difficili, condividere con loro le "scoperte", i successi ed anche le sconfitte inevitabili.
Ad affrontare ogni giorno un lavoro difficile, pieno di difficoltà ma bello, bello davvero!

 
Quando la schizofrenia non è paura...
I nuovi libri di psicologia per il 2012

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti 1

Ospite - Stefano (website) il Martedì, 26 Febbraio 2013 14:48

Un post breve ma di una profondità che incoraggia anche noi...La passione per ciò che si fa è indispensabile per andare avanti e mai deve affievolirsi! Io sono un aspirante scrittore e ogni giorno mi pongo le Sue stesse domande e i perché sono tanti, ma alla fine ciò che mi da forza è proprio quella passione, quella voglia di comunicare le proprie idee, i propri scritti.
Sono felice di aver letto questo post.

Stefano

Un post breve ma di una profondità che incoraggia anche noi...La passione per ciò che si fa è indispensabile per andare avanti e mai deve affievolirsi! Io sono un aspirante scrittore e ogni giorno mi pongo le Sue stesse domande e i perché sono tanti, ma alla fine ciò che mi da forza è proprio quella passione, quella voglia di comunicare le proprie idee, i propri scritti. Sono felice di aver letto questo post. Stefano
Già registrato? Login qui
Ospite
Lunedì, 22 Luglio 2019
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Le novità

Log in or create an account