Welcome visitor you can log in or create an account

I blog di Edizioni Psiconline

Gli autori, le recensioni, le novità e le informazioni sulla nostra Casa Editrice
Redazione

Stefano Mosca presenta Le Ali di Christina alla Rassegna Letteraria LIBeRI: che cosa possono le parole?

Dopo la presentazione a Napoli alla Mostra d'Oltremare, Giovedì 11 dicembre alle ore 16.00, STEFANO MOSCA presenta LE ALI DI CHRISTINA presso la Sala Conferenze – Chiostro Comunale Sant’Agostino – Via Mazzini, 67 – Caserta.




stefano_mosca_CASERTALe Ali di Christina è una piccola metafora sulla libertà, raccontata con stile fiabesco. Un racconto breve che custodisce un messaggio profondo e che vuol portare il lettore alla riflessione.
La piccola Christina, rinchiusa in una pericolosa torre, inizia un percorso utopistico verso la consapevolezza e la trasformazione di se stessa.
Attraverso esperienze surreali, la piccola donna arriverà a imporsi su una società che la vuole identica agli altri e a far valere la sua personalità.

Quando la consapevolezza di chi siamo realmente inizia a farsi strada nel nostro animo, non ci resta che liberarci da ciò che ci limita e iniziare quel viaggio, quel volo, che ci porta finalmente ad essere noi stessi. In un mondo che si contamina l’unico modo per non cadere è liberarci di ogni cosa.



STEFANO MOSCA è nato a Maddaloni (CE) nel 1982, è un critico letterario e recensore cinematografico. Ha maturato esperienza nel teatro come attore e nella lettura espressiva di brani poetici. Nutre grande interesse per la psicologia e l’interpretazione dei sogni. È appassionato di illustrazioni. Attivista per i diritti umani, collabora come redattore volontario con Ong italiane ed internazionali. “Le Ali di Christina” è il suo racconto d’esordio di cui ha realizzato anche le illustrazioni.

La presentazione è inserita nell’ambito della rassegna letteraria LIBeRI: che cosa possono le parole? organizzata dall’Associazione RAIN con il patrocinio del Comune e della Provincia di Caserta.

Acquista direttamente il volume su PSYCHOSTORE.NET
Continua a leggere
  461 Visite
  0 Commenti
Redazione

Le ali di Christina presentato a Maddaloni

Stefano Mosca ha presentato, presso la Libreria Hamletica di Maddaloni (CE) il suo romanzo d'esordio "Le ali di Christina", pubblicato da Edizioni Psiconline.


Le ali di christinaSi è tenuta domenica 19 gennaio, presso la Libreria Hamletica a Maddaloni, la prima presentazione del libro “Le ali di Christina” di Stefano Mosca, un autore emergente campano. Una domenica mattina piovosa che però non ha fermato l’affluenza di persone che si sono recate lì per assistere all’incontro con l’autore, accompagnato dalla sua relatrice Anna Lerro, psicologa psicoterapeuta.



La presentazione era strutturata in due momenti, nel primo l’autore ha esposto la trama del libro, mentre nella seconda parte la relatrice ha approfondito le vicende che coinvolgono la piccola Christina e altri personaggi della storia, con un’analisi personale dal punto di vista psicologico.

Il pubblico alla presentazione di MaddaloniL’autore e la relatrice hanno organizzato una presentazione informale, che potesse mettere a proprio agio il pubblico e il dibattito che è seguito è stato l’esempio di come, fin da subito, esso si sia interessato alla surreale esperienza della protagonista.

Dopo la presentazione ufficiale di domenica 19, sono in programma ulteriori iniziative per consentire ai lettori di conoscere Le ali di Christina e il suo giovane autore.

Attraverso incontri, presentazioni, interviste sulla stampa, radiofoniche e televisive Stefano Mosca ed Edizioni Psiconline contano di raggiungere un vasto pubblico e di favorire la diffusione di un libro così particolare ed interessante.

Nello stesso giorno Stefano Mosca è stato anche intervistato dal TG di Televomero ed ecco la sua intervista:



Per il programma completo sulle prossime presentazioni collegati su www.nellastanzaconlamosca.it oppure seguici su Facebook e su Twitter!
Continua a leggere
  415 Visite
  0 Commenti

Le novità

Log in or create an account