Welcome visitor you can log in or create an account

Marzia. Due donne di Marco Andreoli dal 27 novembre in libreria e on-line

Marzia. Due donne è il romanzo d'esordio di Marco Andreoli nella collana A Tu per Tu di Edizioni Psiconline (14,00 euro) dal 27 novembre in tutte le librerie e on-line.



marzia-due-donne-per-sitoUna donna che, non inganni, contiene anche pensieri  e parti di uomini.
Una donna perché ogni uomo, comunque, per un breve periodo della propria esistenza, è stato parte di una donna... 


Marzia è una donna ad un bivio.
Vive la sua vita quotidiana senza troppa convinzione, senza quell’energia vitale e creativa che l’aveva sorretta e sospinta negli anni dell’adolescenza.
Pian piano quest’energia sembra essersi dispersa, quasi dissolta nelle crepe che la vita crea attorno ad ognuno di noi.
Crepe in cui si infilano i nostri anni, le nostre passioni, le nostre pulsioni più costruttive e preziose.
Crepe che, man mano, vengono riempite da sospetti, dissapori, rancori, rammarichi e rimpianti, rendendo la nostra vita più vuota, più sbiadita.
Crepe che generano quella sensazione di essere invecchiati, anche se lo specchio rimanda sempre la stessa immagine di donna giovane e bellissima.
Ma quella sensazione esiste e non si riflette in uno specchio: è dentro di noi.
Essere invecchiati dentro.
Sentire le rughe nell’anima e non avere creme o prodotti per combatterle lascia per un attimo sconcertati, sgomenti.
Fino a che non arriva un mazzo di rose.
Profumate, proprio di quel colore, di quella sfumatura, di quella grandezza.
E la vita riprende a scorrere forte nelle vene di questa donna coraggiosa.
Marzia - Due donne è il viaggio lungo un anno di una donna in continuo divenire.
Da un periodo un po’ grigio della propria esistenza in cui un mazzo di rose rappresenta l’elemento catalizzatore per una scossa, una rinascita, un cambiamento, fino alla trasformazione in una donna diversa, più consapevole, più forte.
Il libro è una raccolta di riflessioni sulle cose che contano nella vita e sulla riscoperta dell’energia interiore, della femmina selvaggia e coraggiosa che ogni donna ospita, seppur sopita, nel profondo della propria anima.

 
Intervista a Enrico Magni al Festival delle Letter...
Trovare lavoro e vivere per sempre felici presenta...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Lunedì, 19 Agosto 2019
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Le novità

Log in or create an account