Welcome visitor you can log in or create an account

I blog di Edizioni Psiconline

Gli autori, le recensioni, le novità e le informazioni sulla nostra Casa Editrice
Redazione

Mettere l'anima a nudo di fronte ad un figlio che nasce!

[caption id="attachment_2015" align="alignleft" width="200"]La copertina del volume La copertina del volume


In libreria dal prossimo 7 febbraio "ANIMA NUDA. PARLARE AD UN FIGLIO CHE NASCE", il nuovo libro di Gianpaolo Pavone pubblicato da Edizioni Psiconline.
Un romanzo diverso per scoprirsi e scoprire le parti più recondite del proprio animo.

43 anni Barese, Gianpaolo Pavone è un imprenditore di successo che opera da 20 anni nel settore della Comunicazione Aziendale, Marketing & Formazione. Una Laurea in Marketing Internazionale a Milano e studi approfonditi di Psicologia della Comunicazione e P.N.L., ha formato oltre 5.000 persone (Manager, Imprenditori, Professionisti, Studenti, ecc.) in tutta Italia sfruttando le più efficienti e moderne tecniche di comunicazione che oggi la scienza è in grado di mettere a disposizione. Per EDIZIONI PSICONLINE ha già scritto "Occhiali per la felicità".


Ora ha deciso di cimentarsi con un settore decisamente nuovo e diverso da quello suo abituale ed ha scritto un bellissimo "romanzo psicologico" dove un uomo che sta per diventare padre scopre la sua anima, la mette a nudo e racconta di sé e del mondo a quella creatura che di lì a poco vedrà la luce. L’uomo cerca di infondere nel suo racconto tutto ciò che ha appreso dalla vita, lo fa con il piglio dello “scrittore”, di chi è capace di raccontare e dissimulare, evidenziare e sottacere, non per tradire ma per meglio far comprendere la complessità del mondo.

Un opera intensa, a tratti struggente e sempre ricca di riflessioni accurate che lasciano coinvolgere il lettore in un crescendo di emozioni mai banali o scontate. Difficilmente sentirete un uomo innalzare la figura femminile come in questo libro.

Mai banale, mai scontato, vivace, ricco di storie, di valori e situazioni cariche di un’intensità spaventosa.

[caption id="attachment_2016" align="alignright" width="232"]Dr. Gianpaolo Pavone Dr. Gianpaolo Pavone


ANIMA NUDA. PARLARE AD UN FIGLIO CHE NASCE (170 pagine, rilegato in brossura, 12 euro) è un libro che si lascia leggere con pienezza... tutto d’un fiato. Un libro che fa riflettere sorridere e piangere. È un libro capace di dare ad ogni pagina risposte concrete a domande che tante volte l’uomo non ha il coraggio di fare, nemmeno a se stesso.

Anima nuda è tutto ciò che ogni figlio vorrebbe o avrebbe voluto ascoltare da suo padre!

La scheda del volume
Continua a leggere
  474 Visite
  2 Commenti
Redazione

La luna blu. Un successo tira l'altro...

Massimo Bisotti ha presentato con grande successo LA LUNA BLU. IL PERCORSO INVERSO DEI SOGNI alla Libreria Feltrinelli di Pescara


Massimo Bisotti alla Feltrinelli prima della presentazioneVenerdì 28 settembre, alla Libreria Feltrinelli di Pescara, Massimo Bisotti ha presentato ad un pubblico attento e partecipativo, il suo ultimo libro: "LA LUNA BLU. IL PERCORSO INVERSO DEI SOGNI" e la serata è stata un grande successo sia per il giovane scrittore romano che per il suo libro.

La sala traboccante di pubblico, il corridoio di accesso ingombro di persone che non trovavano posto nella sala predisposta per l'occasione, la curiosità degli altri clienti della Libreria Feltrinelli di Pescara sono stato il degno corollario di una serata eccezionale sotto tutti i punti di vista.



Massimo Bisotti e La Luna Blu a PescaraUna breve presentazione da parte del Responsabile della Casa Editrice, il Prof. Luigi Di Giuseppe, che ha raccontato ai presenti le motivazioni che hanno spinto Edizioni Psiconline a pubblicare LA LUNA BLU e la grande sorpresa iniziale nello scoprire quanto Massimo Bisotti fosse già amato ed apprezzato da parte del suo pubblico.
Apprezzamento che fin da subito ha prodotto una richiesta sostenuta del volume al punto che la tiratura iniziale prevista (in linea con le abitudini della Casa editrice) è andata esaurita in pochissimi giorni creando così una immediata carenza di copie e una spasmodica ricerca delle stesse da parte dei lettori, in pellegrinaggio da una libreria all'altra alla ricerca "della copia perduta".

Immediatamente dopo, un piccolo spazio dedicato alle parole de LA LUNA BLU con Aurelia Rosa che ha letto alcune pagine del volume di fronte ad un pubblico rapito ed a tratti commosso, silenzioso e coinvolto che ha sottolineato con un grandissimo applauso la conclusione della lettura di quella piccolissima parte della storia di Meg e George.

Massimo Bisotti parla de LA LUNA BLUE dopo tutto lo spazio è stato di Massimo Bisotti e del suo pubblico che dapprima lo ha ascoltato raccontare di sé, della sua scrittura, del suo modo di affrontare la vita e le sue vicissitudini, delle sue tante "parti" rintracciabili fra le pagine e nella storia raccontata, nei sogni dei protagonisti, nella loro storia d'amore e poi lo ha incalzato con le sue domande, precise, puntuali, partecipate, tese a scoprire di più dell'uomo e dell'autore, della sua vita e della sua scrittura, della sua anima e della sua arte.

E quello spazio è stato riempito così bene e così intensamente che il tempo è volato, le ore sono trascorse veloci fino al momento degli inevitabili saluti che, per tutti, si sono trasformati in un arrivederci piuttosto che in un addio.
E tanti, non ancora sazi, hanno resistito anche alla chiusura della Libreria facendo capannello con Massimo Bisotti nella via antistante a parlare ancora e ad approfondire ulteriormente le tematiche del libro e dei suoi protagonisti.

Massimo Bisotti autografa i volumi dei lettoriPrima dei saluti finali non poteva però mancare l'inevitabile rito della"dedica" sulle prime pagine del libro e l'autore si è sottoposto ben volentieri alle richieste dei tantissimi che hanno voluto una sua sigla sul volume.
Momento fondamentale capace di creare una profonda intimità e comunicazione fra lo scrittore e il suo pubblico attraverso le parole, le frasi che svelano il profondo e si trasformano in ricordo una volta scritte sulla prima pagina vuota riempiendola di sensazioni e trasformando il libro in cosa viva e fonte di ulteriore piacere futuro.

Naturalmente tanta la partecipazione, tante le domande e quindi tantissimi coloro che hanno chiesto la dedica sul volume e che pazientemente hanno aspettato il loro turno in una lunga fila che è stata fonte di ulteriore approfondimento con gli altri presenti delle tematiche del libro e delle cose dette nel corso della serata.

 

[caption id="attachment_1855" align="alignright" width="300"]La vetrina vuota della Libreria Feltrinelli di Pescara La vetrina vuota della Libreria Feltrinelli di Pescara


Alla fine di una serata così bella ed intensa, così ricca di successo e di piacere per tutti i partecipanti (Casa Editrice, autore e pubblico) oltre che un ricordo iconografico fatto di tantissimi scatti fotografici e/o di riprese video, tutti si sono portati a casa una copia de LA LUNA BLU ed il libro, ancora una volta, è andato presto esaurito al punto da creare un vuoto imbarazzante nella vetrina della Libreria Feltrinelli.

Dopo gli inevitabili saluti e l'immancabile rimpianto, il contatto appena interrotto (magia della tecnica) è immediatamente ripreso sui social network.
Su Facebook e su Twitter sono apparsi commenti, ringraziamenti, apprezzamenti per esprimere la gioia e il piacere ricevuti da un momento così intenso quale quello vissuto con Massimo Bisotti alla Libreria Feltrinelli di Pescara.

http://www.facebook.com/massimo.bisotti

https://twitter.com/MassimoBisotti

http://www.facebook.com/edizioni.psiconline

https://twitter.com/edizpsiconline

Se lo desiderate, seguiteci anche voi che ora leggete questo articolo. E' un modo per rimanere in contatto con Massimo Bisotti e la sua LUNA BLU e con Edizioni Psiconline!

 
Continua a leggere
  452 Visite
  2 Commenti

Le novità

Log in or create an account