Welcome visitor you can log in or create an account

L'uomo che correva vicino al mare - Pescara 20 settembre 2014 - Libreria Feltrinelli

Si terrà sabato 20 settembre, alle ore 18, presso l'accogliente Sala Conferenze della Libreria Feltrinelli di Pescara (dedicata allo scrittore Ennio Flaiano), la presentazione dell'ultimo volume di Ciro Pinto "L'uomo che correva vicino al mare", pubblicato per i tipi di Edizioni Psiconline.




L'uomo che correva vicino al mareIl romanzo, ultima fatica dello scrittore napoletano vincitore di numerosi Concorsi letterari, racconta di un uomo che "corre vicino al mare per sfuggire alla malattia, alle iatture della vita e alla morte".
Una storia d’intima sofferenza, con riflessioni e spunti. I temi del ricordo, della famiglia e della riflessione sulla vita molto intensi e toccanti si sviluppano attraverso luoghi e momenti diversi, seguendo la trama del romanzo.
Il protagonista tenta ogni giorno di perpetuare le sue abitudini anche dopo la morte della moglie, come un pazzo che, crollata la casa, rimane fuori a governare il giardino come se nulla fosse successo.
La sua vita si sgretola pian piano, la sua corsa lo porta dentro i suoi ricordi, mentre la mente si sfoca e si perde nella nebbia di un precoce invecchiamento.
In questa corsa all’indietro ritrova innanzi a sé i dilemmi mai risolti: la perdita della madre quand’era ancora bambino, il ricordo del padre, abbandonato troppo frettolosamente dentro una morte improvvisa e rapida, come uno schiaffo talmente forte da ammazzare persino il dolore.
Tenta di ricostruirsi un futuro, ma l’impresa si presenta più ardua di quanto previsto con sullo sfondo una verità che non vuole accettare.
La storia infine si proietta avanti di qualche anno con una luce di speranza: la possibilità che l’umanità ha di tramandare se stessa rende possibile il perpetuarsi della vita e il superamento della morte.

Ciro Pinto è nato a Napoli nel novembre del 1953, dove tuttora risiede. Ha lavorato sempre nel settore bancario e finanziario, dove ha svolto ruoli dirigenziali e di responsabilità nazionali. Ha girato l’Italia e ha vissuto diversi anni a Firenze.
Lasciato il lavoro è ritornato a Napoli ed oggi può dedicarsi interamente alla passione che coltiva da sempre: scrivere.
Ha pubblicato nel settembre del 2012 il suo primo romanzo: Il problema di Ivana, Edizioni Draw Up. Menzione d’onore al Premio Internazionale di Letteratura, 27ma edizione Phintia 2013.
Terzo classificato, sezione editi, al Premio di Letteratura Circe, I edizione. Menzione speciale dell’Asso Artisti Nazionale nell’ambito del Premio Circe.
Ha pubblicato due racconti su Storie brevi de La Feltrinelli nel 2013 e un racconto nell’antologia Crisalide, Edizioni Draw Up, Ottobre 2012.
"L’uomo che correva vicino al mare" si è classificato al secondo posto, nella sezione inediti, al Premio di Letteratura Circe, I edizione 2013 (primo classificato dalla Giuria dei lettori).

Edizioni Psiconline nasce nel 2005, a Francavilla al Mare, come Casa Editrice specializzata in psicologia, psicoterapia e scienze umane, direttamente dalla esperienza di Psiconline.it, psicologia e psicologi in rete, e dalla sua mission di diffondere on&off line una corretta cultura psicologica.
I titoli pubblicati, per tale ragione, sono sia di grande impegno scientifico che di taglio maggiormente divulgativo e vogliono coprire uno spettro di lettori ampio e variegato.

Leggi la scheda del volume

La pagina dell'evento

 
Le prossime presentazioni dei nostri libri
Padroni della nostra vita di Gaetano Cotena: inter...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Ancora nessun commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Domenica, 02 Ottobre 2022
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Immagine Captcha

Log in or create an account