Welcome visitor you can log in or create an account

I blog di Edizioni Psiconline

Gli autori, le recensioni, le novità e le informazioni sulla nostra Casa Editrice
Redazione

Il nuovo calendario delle presentazioni di Edizioni Psiconline

LIBRIDopo la pausa delle festività natalizie i nostri autori si sono messi al lavoro per proporre al pubblico, sempre più numeroso e interessato, un calendario delle presentazioni che si svolgeranno nel mese di febbraio 2015.



presentazioniDomenica 1 febbraio 2015
alle 11,00, MASSIMILIANO ANZIVINO presenta:
"Costruttori di cerchi.
Psicologia possibile per una scuola felice" 
nella Sala Reggio della Biblioteca Panizzi di Reggio Emilia.
L'evento intitolato "Dialoghi sulla scuola felice: un incontro possibile con la psicologia" sarà l'occasione per parlare insieme ad altri professionisti del settore, di scuola e psicologia. Si parlerà di come sta la scuola italiana negli ultimi anni, di cosa significa collaborare con la scuola come consulente, di alcune proposte operative, in un certo senso di un modello operativo che nebiblioteca panizzigli anni ha dato speranza pur non essendo la risposta definitiva alle tante domande ancora aperte.
La presentazione rientra all'interno del programma delle Domeniche in Panizzi che andranno avanti fino all'estate e vedono ogni settimana un'attività con autori del territorio o con temi di interesse locale.


 

presentazioniGiovedì 5 Febbraio 2015 alle 21,00 ELEONORA CAPITANI presenta "Come in un film. Il cinema come mezzo di espressione di sé", presso l'Associazione Culturale Alma, in via De Ginori 19, Firenze.
Utilizzando tecniche psicologiche, cinematografiche e meditative, Eleonora Capitani accompagna il pubblico in un percorso di autoconsapevolezza.
Si parlerà del libro e a seguire l'autrice sarà disponibile per una sessione di domande e risposte e per guidare una delle meditazioni contenute nel libro.

 

locandina rinaldiVenerdì 6 Febbraio 2015 alle ore 16,00ANTONIO RINALDI presenta il volume "Leggere il silenzio. Lavorare con i bambini autistici" presso il Palazzo Appiani - Piombino nell'ambito del Convegno DIVERSA-MENTE Presentazione dell'approccio  A.T.D.R.A. (Approccio Terapeutico Dinamico Relazionale in Acqua) un metodo sviluppato e messo appunto da Antonio Rinaldi per lavorare con l'autismo.

 

PINTOEALBISabato 14 febbraio 2015 alle ore 17,30, CIRO PINTO e GIOVANNA ALBI ancora una volta insieme, presenteranno i loro rispettivi lavori "L'uomo che correva vicino al mare" e "In analisi. Diario di una ribellione" presso il Palazzo Bice Piacentini, Via del Consolato 12  San Benedetto del Tronto.
La presentazione è organizzata dall'Associazione Culturale Alchimie d'arte

 

 

 

Stanchina-LOCANDINAGiovedì 19 febbraio 2015 alle ore 17,30, GABRIELLA STANCHINA presenta
Nell'immensa città mia, la notte presso la Sala degli Affreschi della Biblioteca Comunale, Via Roma 55Trento.
"Ciò che a distanza di anni ancora mi riempie di stupore è l'assenza di ogni indizio e presagio. Molti temono la follia, e ciò che li inquieta non è l'inferno, ma il suo lento e graduale annunciarsi, l'orrore di un lento disfacimento dell'essere. Non temete, vorrei dire loro. Non vi sarà nulla, assolutamente nulla, se non il cedimento istantaneo del mondo, lo schiocco sordo di una lastra di ghiaccio che si incrina, e il silenzio sterminato del tempo che non cesserà più di ritornare".
Ne parla con l'autrice Don Marcello Farina

copertina-leggere-il-silenzio-x-sitoSabato 21 febbraio alle ore 19,00, si parla ancora di autismo con ANTONIO RINALDI, presso la Libreria Arcadia in  Via Senofane 143 - Roma. Nel corso della presentazione di Leggere il silenzio. Lavorare con i bambini autistici, l'autore parlerà anche della Surfing Therapy.
Rinaldi, pioniere della Surfing Therapy nel nostro paese, è il fondatore del progetto “Resumption”, diretto ai bambini autistici e alle loro famiglie. Questa forma di intervento terapeutico si è poi estesa  fino a curare o lenire forme di disagio, le più diverse (stati d’ansia, insicurezza cronica, disabilità post traumatiche, etc. ).
Continua a leggere
  548 Visite
  0 Commenti
Redazione

Le prossime presentazioni dei nostri libri

Quante novità in questo inizio autunno per Edizioni Psiconline!


Pubblichiamo le date delle prossime presentazioni dei nostri libri, ma ne stiamo già organizzando altre, per consentire ai lettori appassionati di incontrare direttamente gli autori, conoscere meglio il loro lavoro, rivolgere tutte le domande che il libro ha ispirato e perché no dopo la presentazione fermarsi a scambiare quattro chiacchiere.


Allora segnatevi queste date!




copertina-uomo-che-correva-sito20 settembre

Ciro Pinto 'L'uomo che correva vicino al mare',
18,30 Feltrinelli - Pescara.

Un uomo corre vicino al mare per sfuggire alla malattia, alle iatture della vita e alla morte. Il protagonista tenta ogni giorno di perpetuare le sue abitudini anche dopo la morte della moglie, come un pazzo che, crollata la casa, rimane fuori a governare il giardino come se nulla fosse successo.La sua vita si sgretola pian piano, la sua corsa lo porta dentro i suoi ricordi, mentre la mente si sfoca e si perde nella nebbia di un precoce invecchiamento.

 

Le_ali_di_Christ_52cdadc15a89021 settembre

Stefano Mosca 'Le Ali di Christina',
10,00 Fiera del Libro a San Giorgio a Cremano



“Se davvero avessimo la possibilità di trasformarci
in uccello e volar via dal mondo che, malato, sta crollando, saremmo veramente uomini liberi.” (Stefano Mosca)

 


copertina-il-sentiero-del-viaggio-interiore-sito225 settembre

Vincenza Sollazzo 'Il sentiero del viaggio interiore. Conosciti, amati, guarisci',
18,30 Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale (Aula 5) Trento

"Il tema della sofferenza intesa, oltre che come penoso
fardello,
come chiamata iniziatica o malattia creativa dell’anima e le strategie psicoterapeutiche per trasformarla e favorire il naturale percorso psicologico, le attitudini vocazionali, la “Bellezza” dell’esistenza, preclusa dai sintomi, devitalizzanti, coercitivi"

 

copertina-analisi-della-lesione-sito27 settembre

Sebastiano Lupo 'Analisi della lesione assessment neuropsicologico',
19,00 Manifestazione Buk Catania

"Attraverso tre snelli capitoli, l’autore presenta i principi di base, i materiali e le applicazioni, del metodo di Analisi della Lesione Cerebrale, un’importante metodica neuropsicologica, che consente di fondare, su un piano eminentemente scientifico ed oggettivo, la correlazione tra l’area cerebrale danneggiata, che il metodo aiuta a definire anatomicamente, e le alterazioni comportamentali conseguenti alla lesione, osservate, controllate e misurate sperimentalmente.
L’autore ne traccia il profilo storico-evolutivo, mettendo in luce i fattori fondamentali di sviluppo".

 

copertina-che-cos-e-l-antipsichiatria-sito27 settembre

Francesco Codato 'Che cos'è l'antipsichiatria. Storia della nascita del movimento di critica alla psichiatria',
Postioma, Treviso

"L’importanza dell’antipsichiatria risiede nell’aver aperto un dialogo critico che ha messo in luce l’urgenza della considerazione dei contesti sociali e relazionali in cui trova forma e si esplica il vissuto di ogni persona, il quale si pone a base ineliminabile per avviare un contatto terapeutico.
L’urgenza odierna di rievocare il movimento antipsichiatrico trova tutto il proprio fondamento nell’oblio dei contesti sociali a cui la psichiatria moderna si sta avviando, scegliendo di sposare le teorie sociobiologiche e neuroscientifiche".

 

ICop_Nel_nome_di_dioxsito10 ottobre

Francesca Mariano 'Nel nome di Dio',
18,00 Palazzo Roberti Bassano del Grappa.

"Il romanzo “Nel Nome di Dio –Storia di un Giudice Penale e di un Sacerdote Mago-“ attraverso la vicenda di un Magistrato e di un Esorcista, alleatisi per salvare un uomo, racconta il vissuto quotidiano di un Giudice Penale, al di fuori degli stereotipi proposti dai media, in una ricostruzione veritiera delle sue categorie di ragionamento, della sua solitudine, degli ostacoli frapposti all’accertamento della verità".

 

In analisi. Diario di una ribellione

18 ottobre

Giovanna Albi 'In analisi. Diario di una ribellione'
Teramo Sala San Carlo,
Relatore Prof. Elso Simone Serpentini


"Un diario psicoanalitico che racconta
la vita di Giulia e della sua decisione di trovare un editore che lo pubblichi. Sottesa è la ricerca di un’idea di libertà
dai vincoli del passato e la proiezione in un futuro di benessere in cui l’unico
farmaco è l’amore, che come un balsamo ristora l’anima di Giulia. Si avverte pungente l’idea di un riscatto e di una ricerca mai spenta del senso della vita, da ricercarsi nelle radici della storia dell’uomo"
.
Continua a leggere
  493 Visite
  0 Commenti

Log in or create an account