Welcome visitor you can log in or create an account
Stress e Resilienza

Stress e Resilienza. Vincere sul lavoro - 2 ediz.

Nessuna valutazione Manufacturer Email

Sales price 8,00 €
Salesprice with discount
Discount
Disponibilità:
10
  • Description
  • Recensioni
La maggior parte degli esseri umani sono impegnati per molte ore della loro vita in un’attività lavorativa e si possono immaginare le conseguenze dannose che un malessere generato in questo lungo periodo potrebbe creare sul loro stato di salute.
Una situazione stressante sul lavoro si ripercuote in modo negativo sulla qualità della vita complessivamente intesa e i suoi effetti non terminano con le ore del lavoro ma colpiscono anche prima e dopo: il passaggio dall’ambiente di lavoro a quello privato e viceversa comporta frequentemente un trasferimento di residui emozionali negativi in contesti non appropriati, con il rischio di sovraccaricare la capacità individuale di gestire sia le competenze lavorative che quelle private.

Indice       

Prefazione
        Introduzione
        RESILIENZA
            La psicologia positiva
            I significati della parola “resilienza”
            La resilienza in psicologia
            Nell’età infantile e adolescenziale
            Nell’età adulta
            Fattori di protezione
            Resilienza per tutti o solo per alcuni?
        STRESS
            I significati della parola “stress”
            Che cos’è lo stress psicologico? Eustress e distress
            Cosa si intende per salute e benessere
        STRESS LAVORATIVO
            Che cos’è lo stress lavorativo? Cosa si intende per burnout
            Cosa si intende per mobbing
            Benessere nei contesti lavorativi
            Ambiente
            Individuo
        LAVORO: STRESS E RESILIENZA
            Epoca moderna e post-moderna
            Resilienza e stress lavorativo
            Fattori protettivi
            Lo stress salutogenico: il senso di coerenza
            Il lavoratore resiliente
        BIBLIOGRAFIA

Quarta di copertina

La maggior parte degli esseri umani sono impegnati per molte ore della loro vita in un’attività lavorativa e si possono immaginare le conseguenze dannose che un malessere generato in questo lungo periodo potrebbe creare sul loro stato di salute.
Una situazione stressante sul lavoro si ripercuote in modo negativo sulla qualità della vita complessivamente intesa e i suoi effetti non terminano con le ore del lavoro ma colpiscono anche prima e dopo: il passaggio dall’ambiente di lavoro a quello privato e viceversa comporta frequentemente un trasferimento di residui emozionali negativi in contesti non appropriati, con il rischio di sovraccaricare la capacità individuale di gestire sia le competenze lavorative che quelle private.
“Come poter intervenire sullo stress lavorativo avvalendosi degli strumenti della psicologia positiva?” Una possibilità è agendo sulla resilienza, ovvero la capacità di far fronte in maniera positiva alle difficoltà coltivando le risorse che sono dentro di noi.
Annalisa De Filippo, dopo aver inquadrato il concetto di resilienza e di stress con particolare riferimento al contesto lavorativo e alla sua doppia natura (stress positivo, stress negativo) trova, con questo volume, una risposta a questa importante domanda.

Autore

Psicologa libera professionista. Si occupa principalmente di minori e famiglie, con esperienza nel trattamento dell'autismo infantile con tecniche comportamentali.
Socia SIPP - Società Italiana di Psicologia Positiva. Esperta in tecniche di risoluzione dello stress.
Ha collaborato con l'Associazione Bahlara Onlus - Ente no profit per la tutela della salute mentale in età evolutiva.
Scrive di psicologia su quotidiani e riviste. Ha condotto la rubrica "Il ciclo della vita" per Psicologia Radio.
Autrice del libro "Stress e resilienza. Vincere sul lavoro", Edizioni Psiconline 2007. Co-autrice del libro "Autismo. Apprendere con l'intervento comportamentale", Edizioni Psiconline 2009.Gestisce il sito www.centropianetapsicologia.com

Autore
Annalisa De Filippo
Anno di pubblicazione
2009
Pagine
144
Rilegatura
Brossura Filo Refe
Formato
15x21
There are yet no reviews for this product.

Il Blog di Edizioni Psiconline

02 Febbraio 2018
Presentazioni
News
Il 10 febbraio alle ore 18,00 presso la libreria Iocisto, via Cimarosa 20, Napoli, si terrà la presentazione del nuovo saggio di Stefano Paolillo, psicologo, dal titolo Psicologia dell'informazione e del giornalismo.Interverrano come moderatori Barbara Tafuri (giornalista) e Marco Cocifoglia (consigliere I° Municipio Napoli). ...
22 Gennaio 2018
Interviste
News
Incontriamo Giorgio Carnevale al termine della prima presentazione del suo nuovo saggio intitolato Donne tra i due secoli, uno studio che analizza il mondo femminile al di fuori degli schemi mediatici che massimizzano la contrapposizione di genere.Il saggio è il risultato di studi e approfondimenti, e di un’osservazione clinica che ha permesso di avere una percezione intima del mondo femminile. ...
16 Gennaio 2018
Presentazioni
News
Giovedì 25 gennaio alle ore 18,00 Stefano Paolillo, psicologo, presenterà Psicologia dell'informazione e del giornalismo (Punti di Vista - Edizioni Psiconline) presso Librerie Universitarie in Via delle Pandette, 14 –  Firenze (zona Novoli).Interverrà Ada Moscarella, psicologa e psicoterapeuta. ...

Log in or create an account