Welcome visitor you can log in or create an account

Ilcinquantaduepercento. I vissuti della sessualità maschile - Giorgio Carnevale

Category: Book-Trailer

  0   0
11111111110.00 out of 0 user(s)
489 views

added by Redazione on 14 Marzo 2016

Questa ricerca prende spunto dalle recenti campagne di sensibilizzazione in campo medico-sanitario che hanno evidenziato alcune problematiche peculiari del genere maschile. In particolare una ricerca dell’ISPO afferma che: “Il 52% degli uomini con più di 40 anni soffre di problemi di erezione: stress, stanchezza, ansia da prestazione…” Viviamo in un tempo in cui radicali cambiamenti nel processo procreativo iniziati nel secolo scorso, hanno modificato il rapporto tra sessualità e procreazione e di conseguenza hanno creato uno stravolgimento nei ruoli, sia nella donna, sia nell’uomo. L’autore ripercorre, attraverso dati statistici, antropologici e culturali, l’evoluzione del genere maschile, formulando ipotesi circa le cause di una indiscussa crisi di genere. Gli assunti teorici di riferimento che sostengono questa ricerca sono riconducibili alla Psicoanalisi freudiana, alla Psicologia Analitica junghiana, all’Analisi Mentale del Prof. Majore ed infine la Psichiatria Antropologica del Prof. Lusetti. ISBN: 9788898037957 Autore: Giorgio Carnevale Editore: Edizioni Psiconline Formato: 15x21, rilegatura filo refe Giorgio Carnevale nasce a Venezia nel settembre del 1962, ma già all’età di cinque anni la sua famiglia si trasferisce a Roma. Contestualmente al lavoro di insegnante, svolge l’attività di Psicologo Analista a Roma. È membro dell’European Association for Psychotherapy (E.A.P.) Ha sempre avuto la passione per la scrittura e ha pubblicato: “Cani per caso” edizione Youcanprint, “La solitudine delle regole” edizione DrawUp. In fase di pubblicazione: “Tutto su mio Padre - La calma Gioia” edizione DrawUp

Related Videos

Log in or create an account