Welcome visitor you can log in or create an account
Costruttori di cerchi

Costruttori di cerchi. Psicologia possibile per una scuola felice

Nessuna valutazione Manufacturer Email
Array
Sales price 18,00 €
Salesprice with discount
Discount
Disponibilità:
10
  • Description
  • Recensioni
I costruttori di cerchi sono un’immagine dal sapore antico, quella di un lavoro quasi magico e rituale che ha a che fare con l’origine dell’uomo, con l’idea della condivisione, dello stare insieme, di ritrovare il valore della persona e della comunità.

Quarta di copertina

Il testo si divide in 3 parti.
La prima tratteggia la visione fi nale, il punto di arrivo ideale (a volte perfino realizzabile!) del lavoro che propongo alle scuole.
La seconda parla degli strumenti e del modo con il quale ho percorso finora la strada verso la meta finale.
La terza è la descrizione di dove siamo, della situazione attuale che ha stimolato tutto il resto.
In conclusione qualche buon auspicio per il futuro.

Racconta l’esperienza diretta di collaborazione con la scuola, in special modo negli istituti medi superiori dell’Emilia Romagna, con particolare riferimento alla provincia di Reggio Emilia.
Vengono descritti i progetti concreti realizzati nell’ultimo decennio guardando, con un tono volutamente leggero, ai punti di forza e agli aspetti ancora da mettere a punto. Sportelli di ascolto, peer education, interventi di prevenzione, formazione per docenti... sono i pezzi di un puzzle di un approccio integrato al lavoro di promozione del benessere a scuola e per la scuola.
Questa carrellata diviene quindi un’occasione per fare il punto sullo stato di salute della scuola e degli operatori che con essa si interfacciano per rilanciare una visione nella quale tale collaborazione possa essere maggiormente soddisfacente e sensata per entrambi.

Il senso del titolo
I costruttori di cerchi sono un’immagine dal sapore antico, quella di un lavoro quasi magico e rituale che ha a che fare con l’origine dell’uomo, con l’idea della condivisione, dello stare insieme, di ritrovare il valore della persona e della comunità.
È quell’impegno a trasformare i contesti partendo dal simbolico disporre le sedie in cerchio, leitmotiv oltre che strumento del lavoro di tanti operatori. Ricorda il raduno serale intorno al fuoco per raccontare, raccontarsi e preparare domani.

L'autore

Massimiliano Anzivino, 35 anni, di Reggio Emilia, psicologo e mediatore dei conflitti.
Ho collaborato per diversi anni al progetto Free Student Box dell’Asl di Reggio Emilia (sportelli di counselling scolastico) partecipando ad una pubblicazione proprio su Psiconline nel 2009.
Libero professionista, consulente e formatore per scuole, organizzazioni e amministrazioni locali nella gestione di progetti psico-educativi e di comunità.

 A chi è rivolto

Il libro è pensato per gli operatori che a vario titolo lavorano o hanno intenzione di lavorare all’interno del mondo della scuola (quindi psicologi, educatori, formatori, consulenti), per le organizzazioni con le quali eventualmente collaborano (associazioni, cooperative, servizi pubblici), per il personale della scuola quale indispensabile interlocutore protagonista (prima di tutto dirigenti e insegnanti).

Autore
Massimiliano Anzivino
Anno di pubblicazione
2014
Pagine
120
Rilegatura
Brossura Filo Refe
Formato
15x21
There are yet no reviews for this product.

Il Blog di Edizioni Psiconline

01 Aprile 2019
Interviste
News
Libri di psicologia e psicoterapia
Le emozioni. Un magico mondo da vivere è il nuovo volume di Federica Curzi, nella collana Idee in movimento di Edizioni Psiconline.Come preannuncia il titolo, l'autrice prende in esame il mondo complesso delle emozioni, e la ragione per cui spesso non riusciamo a comprenderle e a gestire il caos che queste provocano in noi.Un volume scorrevole, di facile lettura e adatto a tutti come ci ha detto Federica Curzi nella intervista  che di seguito pubblichiamo....
11 Febbraio 2019
Presentazioni
News
Venerdì 15 febbraio alle ore 18.30 Alberto Vito presenta Affetti speciali. Uno psicologo (si) racconta presso Persepolis, Piazza dei Martiri, 23/d - Napoli L'evento denominato "Testa fresca e piedi al caldo" è un incontro semiserio tra arte, tappeti e psicologia.Cosa prova uno psicoterapeuta al termine di una seduta? Quali sono i suoi pensieri prima di addormentarsi? Questa professione modifica la vita di chi sceglie di esercitarla? Cosa fa “riuscire” una terapia?Il lettore trova qui le risposte...
11 Dicembre 2018
Interviste
News
Incontriamo il dott. Luca Bosco per parlare approfonditamente del suo nuovo lavoro I luoghi del Sè. Il Test del Villaggio nello specifico della applicazione del metodo Evolutivo-Elementale, un nuovo modello interpretativo che permette di leggere il villaggio attraverso una serie di criteri, che possiamo sintetizzare nel concetto di spirale evolutiva e nella ripartizione del tavolo in quattro Elementi....

Log in or create an account