Welcome visitor you can log in or create an account

Narrazioni familiari e adozione. Il ruolo degli operatori, insegnanti e genitori

Pin it

copertina narrazione adottiva v002 2018 SITOQuali sono le caratteristiche della narrazione di Sé nelle esperienze di allontanamento dalla famiglia d’origine e di affidamento e/o adozione?
Quali sono le caratteristiche dei processi narrativi in questi percorsi di vita? Quali sono le parole per raccontare l’adozione e gli eventi traumatici vissuti? Come raccontare e spiegare ad un bambino il maltrattamento, la trascuratezza e l’abuso? Qual è il ruolo degli operatori e dei genitori? Quali sono gli strumenti per dar voce ai ricordi e alle emozioni del bambino e dei genitori? Quali sono i giochi che ripercorrono la storia adottiva? Qual è il ruolo della scuola e degli insegnanti? Quali sono le fasi del racconto adottivo in funzione  dell’età di sviluppo?

Il libro, a partire da queste domande, ripercorre i temi più importanti della narrazione di sé e della narrazione familiare per arrivare a delineare un modello teorico e metodologico in grado di accompagnare operatori, genitori e insegnanti nelle diverse fasi del racconto di Sé e di sviluppo del bambino da utilizzare nell’ambito dell’adozione, ma anche dell’affidamento.
La proposta presentata si struttura come processo di comunità in cui operatori, genitori e insegnanti partecipano alla formazione di un contesto narrativo che risponde al diritto all’identità di ogni persona.
Il libro presenta gli obiettivi e le indicazioni metodologiche per progettare e realizzare i laboratori creativi e ludici-espressivi: dal disegno al gioco simbolico, dal laboratorio della sabbia alla comprensione delle modalità di presentazione delle fiabe e favole, al Libro della storia della vita.
Il volume si conclude con una rifl essione sull’accesso alle informazioni e sull’Etica della narrazione che rappresenta il filo conduttore dell’esperienza narrativa sociale e familiare.

 


AUTORE:


Loredana Paradiso è nata a Milano nel 1964; laureata in Filosofia e Psicologia, esperta in formazione degli adulti, è docente di Alta formazione presso Università, Regioni e Istituti di Ricerca in ambito clinico, psico-sociale, organizzativo e pedagogico. Si occupa da oltre vent’anni di genitorialità e adozione.

Oltre a numerosi articoli sul tema dell’adozione ha pubblicato “Prepararsi all’adozione. Le informazioni, le leggi, il percorso formativo personale e di coppia per adottare un bambino” (1999, 2002, 2015) Unicopli; “Raccontarsi l’adozione” (2004) Armando, “Nonni adottivi” (2015) Unicopli, “Parenting adottivo. Funzioni, competenze e stili genitoriali adottivi” (2015) Tangram edizioni scientifiche, “Fratelli in adozione e affidamento” ( 2016) Franco Angeli.

 

A CHI È RIVOLTO:


Il libro accompagna operatori, insegnanti e genitori nell’esplorazione del tema della narrazione adottiva identificandolo come una delle risorse più importanti della relazione genitori-figli e del
percorso di formazione dell’identità personale e famigliare del bambino.

 


Brossura
Pagine 288 circa
Formato 15x21 cm
Prezzo 24.00 euro
ISBN 978-88-99566-11-1

Le novità

Log in or create an account