L’Amazzone – Guerriera d’argilla

Cosa si nasconde dietro una donna fredda, schiva, combattiva e inafferrabili?  E’ la domanda che scorre tra le righe di questo capitolo di Piero Priorini, “C’era una volta la psicanalisi. L’epopea di Maria e Mario Rossi“, pubblicato da Edizioni Psiconline e in libreria dal 7 luglio.

Maria Rossi, nome di fantasia, è figlia di un ex pastorello sardo diventato, con le unghie e con i denti, ufficiale dei carabinieri. Considera le donne esseri inferiori, è incapace di intessere un legame affettivo con la figlia e con la moglie.

E’ difficile che un fiore sbocci tra le pareti affettive di solida roccia. Ed è così che Maria accosta comportamenti irriverenti a sostanziale difficoltà d’essere se stessa, dolce, tenera, affettuosa.

Fa carriera, si muove agile tra le regole degli uomini, che divora e usa a proprio piacere.

Nasconde la sua grande fragilità….!!!!

Come andrà a finire la sua storia? Ancora una volta è il lettino dello psicanalista che lo svela, spalancando un mare di riflessioni in una società dove queste amazzoni-dal-cuore-d’argilla si incontrano sempre più spesso.

Guarda la scheda completa del volume!

 

Questa voce è stata pubblicata in libri di psicologia e psicoterapia e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto × = 64

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>